Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



giovedì, aprile 28, 2005

Noi vogliamo tanto bene alla musica italiana, vogliamo tanto bene a quei figli di sultana

#1 Jovannotti (come l'avrebbe chiamato mia nonna)


Domani esce il nuovo singolo di Jovanotti.
Si chiama Tanto ed arriva dopo un periodo difficile che ha visto tutte le certezze del Bono di noantri vacillare colpo su colpo.

Prima l'insucceso del suo ultimo disco in studio (Il Quinto Mondo),poi i problemi personali spiattellati, suo malgrado, sulle riviste di tutta Italia, il passaggio quasi inosservato del Collettivo Soleluna ed un forte disinteresse dei media nei suoi confronti, hanno riportato il nostro eroe sulla terra ferma.

Io non voglio accanirmi, mi sta simpatico Jovanotti.
Come si può volere male ad una persona dall'aria così naif?
Come si può infierire su questa incarnazione vivente di Tiramolla?
E soprattutto: come si può non solidarizzare con chi ha avuto la sfortuna di subire un tradimento pubblico (per colpa di un tale che si fa chiamare Er Pantera,tra l'altro) e senza colpo ferire si è buttato a capofitto nella produzione del disco del figlio di Al "Spazio" Bano?

Si può dire tutto di Jovanotti, tranne che non abbia pelo sullo stomaco (anche se in effetti sembra piuttosto glabro).
Il suo nuovo album esce fra una ventina di giorni e si chiama Senza Sangue. E' un disco che ha avuto una gestazione lunghissima, secondo i bene informati pare sia stato fatto e disfatto per quattro volte.
Sarà prodotto dallo stesso Lorenzo con la collaborazione di Michele Canova.
Produttore internazionale, già famoso per il suo lavoro con Iron T.

Nel disco ci sono i Planet Funk ed Edoardo Bennato. Secondo qualcuno sarebbe dovuto esserci anche Gigi D'Alessio.
Cioè...capito? GIGGI D'ALESSIO!!!!!

Il nuovo singolo (cioè quella cosa di cui si parlava all'inizio del post) è stato fatto in collaborazione con il dj milanese Stefano Fontana.
Il pezzo ha un tiro electro veramente niente male, con dei synth che rimandano all'hip hop old school e delle chitarre Caparezziane (ovvero: distorte stile Rage Against tutte quelle robe lì) che vanno tanto di moda.
Insomma una canzone coraggiosa e rischiosa.
Bravo.
Peccato che:

Che stai facendo? Lavoro.
Che cosa cerchi? L'oro.
Hai uno scopo? Credo.
Dove ti trovi? In Italia.
E come vivi? Suono.
Di dove sei? Toscano.
Qual è il tuo aspetto? Meno sereno di un tempo, ma non per questo stanco.
A cosa pensi? Al deserto.
Qual è il tuo impegno? Immenso.
Ed il tuo tempo? Denso.
CHe risultati hai? Alti e bassi.
CHe risultati hai? Alti e bassi.


e poi ancora


Che cosa fai? Vivo.
Quando sei in forma? Scrivo.
Innamorato? Credo.
E lei ti ama? A suo modo.
Come va il mondo? Male.
Come va il mondo? Bene.
Che dice il cielo? Tuona.
E la chitarra...suona!!!
Sei felice? A volte.
Hai distrazioni? Molte.
E la salute? Buona.
E la chitarra...suona!!!


Tanto...ma veramente tanto.
Pure troppo, Lorè.

2 Comments:

Anonymous RafaganoTamburo said...

Povero Jovanotti...non penso la sulute sia buona

10:43 AM  
Anonymous oyster_G said...

mama mea..

6:27 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale