Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



martedì, luglio 05, 2005

Se scrivi un post a punti vuol dire che non hai un cazzo da dire ma però lo dici lo stesso

_ Ho finalmente ascoltato il disco di Adriano Canzian, tanto celebrato da Blow Up e affini, ed ho deciso che l' unico Canzian degno di lodi e vero rivoluzianario e trasgressivo della musica italiana è Red. Quello dei Pooh.

_ Io di mode dell'estate e tormentoni non ci capisco un'acca. Dico solo che In The Morning dei Coral, di questi tempi, è perfetta come una granita al caffè (insomma, la penso come Achille).

_ Sta per uscire il nuovo disco dei New Pornographers. Come al solito non se ne accorgerà nessuno. Come al solito è bellissimo. Come al solito mi sbilancio: gli Weezer (ma potevo dire anche i Belle & Sebastian) degli anni questi qua.

_ Il Laivotto ha rotto i coglioni. Ma la possibilità di scaricare tutto il set inglese degli R.E.M, no.
(via Non è niente).

_ Il libro di Thurston Moore, "Alabama Wildman", non è niente male.

_ I Faint visti dal vivo sono il classico gruppo che: "Tre minuti, quattro minuti, anche cinque, tiè, poi rompono il cazzo!"

_ Torino è una città della MADONNA. Scritto proprio così, tutto maiuscolo.

_ Giovedì sette e venerdì otto luglio, si terrà il Neapolis. In quel di Napoli. Appunto.
La crew del simpatico giornalino noto ai più con il nome di LosingToday sarà in zona con uno stand. Sappiatelo.

_ E' appena uscito "Ardecore", il disco in cui Zu, Geoff Farina dei Karate e Giampaolo Felici si mischiano e ripercorrono la storia di Roma attraverso stornelli d'epoca, reinterpretati in chiave originale e decisamente fuori dal comune. Lo si può comprare in edicola e costa solo otto euro (anche a Milano). Il loro primo concerto si terrà a Roma, il 21 Luglio. A Trastevere, alla Festa de'noantri. Eddove sennò!

11 Comments:

Anonymous solfami said...

torino... è proprio una città della MADONNA, e come dice la cara Giulia, è la peggio collegata dai treni, 3 anni di pendolarismi in quel di torino insegnano!
ti segnalo un sito:
www.spazio211.com (ricordi il concerto dei motorpsycho dell'anno scorso? lo organizzarono loro!) c'è il calendario dei concerti del festival ceh comincia il 9 se non sbaglio... è un gran posto quello, se vi ricapita di passare da torino...fateci un salto!
ah dimenticavo....che bello ritrovarti!!

7:04 PM  
Anonymous Sterbus said...

Anch'io aspetto i New Pornographers!

Spero di non perdermeli come il cappello di quel cantante con la mascherina dipinta! (devo ancora capire per quale motivo stavo guardando da un'altra parte)

10:28 PM  
Blogger boss said...

D'altronde "In the morning" l'hanno messa anche come sottofondo audio in un paio di servizi di studio aperto, quelli sul mare, con i culi e con le tette... quindi tormentone sia...

A proposito delle tue tre copie di Illinois con superman, vero che me ne vendi una a prezzo buono?

11:31 PM  
Blogger colas said...

oddio, visti i prezzi su e-bay, mi sa che aspetto un po'.

Ma secondo te è più tormento In the morning o Parlo di te di Pago?
:D

Spazio 211: ci sono stato a vedere i faint, appunto e mi hanno dato il programma. Molto bello, anche se credo di poter tornare a torino difficilmente in tempi brevi. E' una delle poche città in cui non ho nessuno che mi possa ospitare, quindi: sarebbero trasferte molto dispendiose.

Sterbus: guardala così, almeno hai una storia da raccontare in più e un cappellino vip in meno. Ma la storia supera il cappellino,no?

10:36 AM  
Anonymous boss said...

allora non dovevo svelare sta cosa dei prezzi di Illinoise :)
Che poi io sta Parlo di te non la conosco. Adesso aspetto studio aperto per sentirla allora :)

11:00 AM  
Blogger colas said...

http://www.rockol.it/news.php?idnews=72101

leggi qui e fatti due risate!:)

11:50 AM  
Blogger boss said...

oh cristo! :)

12:36 PM  
Anonymous Crush said...

Adriano Canzian è un figo, period. I Coral hanno rotto il cazzo, il nuovo New Pornographers nonostante la copertina O-R-R-I-B-I-L-E è un buon disco anche se non ai livelli di Mass Romantic, e ci restituisce un Bejar molto ispirato, un Newman che fa la sua e una Case che basta che mostra le tette e va bene (e comunque il classico pezzo new-waveggiante cantato da lei e probabile singolo spacca). A me i Faint sono piaciuti, allegri, danzerecci, freschi e coinvolgenti. Il libro di quel vecchio cazzone di Thurston costa troppo :D

6:46 PM  
Blogger colas said...

a torino c'è una libreria che vende i libri a metà prezzo. con 15 euro ho comprato questo e "stoned".

I faint: forse ero in trepidante attesada pellerina e volevo vedere Conor/Bright.

Ok, non è al livello di mass romantic ( e grazie, altrimenti sarebbero i "capi del mondo"), ma spacca. Eh sì penso proprio che il singolo sarà quello lì, anche se sono d'accordo: bejar la fa da padrone.

7:54 PM  
Anonymous gomitolo said...

Torino è una città TRISTE. Scritto proprio così, tutto maiuscolo ;)

Il disco dei New Pornographers non se lo filerà nessuno. Ma hai ragione: un disco della MADONNA. Anche questo scritto proprio così etcetcetc...

"Ardecore" lo voglio. Anche solo per i ricordi che mi porta una parola simile.

Canzian mola.
Red, ovvio. Dove lo trovi uno con un'attaccatura di capelli così? :D

8:15 AM  
Anonymous MatteoL said...

il disco di Canzian mi fa due palle come due zampogne.

10:35 AM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale