Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



martedì, settembre 20, 2005

C'hanno preso tutto

Il Cardinale my city of Ruini:
"I Pacs sono incostituzionali".

Prodi:
"Rispetto per le parole del cardinale".

Platinette (a Radio Deejay):
"Gli interventi di Ruini sono incostituzionali. Se questo è ancora uno stato laico".

Stai a vedere che abbiamo sbagliato tutto.
Alle primarie voto lei, almeno non è una bacia pile:

E poi tutti a fare il trenino da Mauritio Cottanto!

28 Comments:

Anonymous ugo said...

non ci siamo.
io mi sa che non ci vado nemmeno a votare.

11:27 AM  
Anonymous thebig said...

la chiesa è troppo importante per lo stato italiano. altrimenti non si spiega perchè in parlamento non si possa discutere dell'unione di fatto (con tutti i doveri legali annessi) o del matrimonio gay senza temere le reazioni del papa e di ruini.
sono cattolico, credo nel papa ma ritengo anche che i gay abbiano diritto ad avere la possibilità di creare un unione legale per vedersi tutelati ad esempio in caso di morte di uno dei due.
La penso diversamente sull'adozione in qunato ritengo che un figlio abbia bisogno di una mamma e di un papà...
ciao colas...

11:39 AM  
Blogger crush said...

e gli unici che vorrebbero levare una voce contro, Vendola e Pecoraro Scanio, se devono sta' zitti il primo perché se parla se lo inculano, il secondo perché se parla lo sbarramento del 4% probabilmente non lo supererà mai. Anche se i gay in Italia sono ben più del 4%...

11:43 AM  
Blogger colas said...

il fatto è che qua non si parla solo di matrimoni tra omessuali.
I Pacs riguardano anche tutti quegli etero che non credono nel matrimonio e che per interrompere cose banali come un contratto d'affitto, ora come ora, si devono addannare.

Il totale sbarramento della chiesa (e di mastella, e della cdl e degli amichetti loro) e la proposta buffona di rutelli (i ccs) dimostrano solo una cosa:
siamo un paese patetico.
alla fine la sinistra si dimenticherà dei Pacs.
Troppa paura di perdere le elezioni

11:54 AM  
Blogger Mr. Onward Toward said...

quale sinistra?

11:57 AM  
Blogger Enver said...

meglio restare all'opposizione che governare così. serve solo alle loro sedie il cambio di potere. non dimentico che in economia si perseguirà la ricetta liberista, oltretutto. coi radicali dentro, poi, figuriamoci. Il guaio è che anche se perdono restano dove sono, invece di essere spazzati via dalla società civile. Ahi Nanni perché ci hai illuso? Iceland is the only solution.

12:26 PM  
Blogger colas said...

meglio fare LA SINISTRA.
per una volta.

12:47 PM  
Blogger Enver said...

esatto, questo intendo. e mi pare che non sia possibile, stante il materiale umano. sbaraccare i partiti (con le armi in pugno, intimare la resa fuori dalle sedi), riappropriarsi dei programmi, primarie di collegio. una specie di azionariato popolare. senza trasformisti, affaristi unipol, catto-cattolici, e anche senza noglobalabbestia. Once we were berlinguers. Ci vuole la proporzionale? E sia.

12:50 PM  
Anonymous sarak said...

ci vuole la rivoluzione, la guerra civile, il cavaliere mascherato e zorro!
Ci vuole la peste!!!

2:17 PM  
Anonymous solfami said...

...non c'entra nulla con la discussione, ma solfamì è decisamente felice, uno perchè ha trovato in un'edicola LT, due perchè ha scoperto cdbaby...e quindi grassie...

ma allo stesso tempo solfamì è decisamente amareggiata, perchè vive in uno stato bigotto che non si rende conto della realtà tangibile dell'omosessualità, e di tutto quello che è leggermente differente dall'idea antiquata di moglie marito figli casa e chiesa...
solfamì è sbigottita nel sentire questa e altre scemenze sparate come dogmi.
sbigottita quando sente il papa dire che le donne sopra i trenta non dovrebbero assolutamente mettere al mondo figli...
dire che i pacs sono incostituzionali...equivale a dire che la libertà è incostituzionale.
(per quanto possa sembrare eccessivo, se ci riflettiamo ci renderemo conto che non siamo lontani dalla realtà)
la libertà di fondare una famiglia su basi e valori che il libero arbitrio ci ha concesso di scegliere...
la libertà di scegliere di non sposarsi (siano gli interessati gay o etoro) ma di scegliere di amare qualcuno lo stesso ed essere tutelati per questo, la libertà di poter assistere il vostro compagno se venisse ricoverato, e altre mille situazioni simili.
ora come ora non abbiamo nessun diritto... e non avere diritti è incostituzionale.
e questo è indecente, per l'Italia e per qualunque altro paese che abbia l'ardire di definirsi civilizzato.
questo paese avrebbe bisogno di qualche buon rivoluzionario, che con i rastrelli e i bastoni tirasse giu dal trono questi pagliacci, stiano essi seduti a destra, a sinistra in centro o in piedi ad attendere che si liberi un posto alla grande tavola imbandita, pronti ad abboffarsi pure loro.
la sinistra, e lo dico con un'amarezza senza confine, finirà a fare come ha sempre fatto, a comportarsi come la destra.... ed è tanto, tanto triste.

2:20 PM  
Anonymous Anonimo said...

Sono d'accordo con Solfami.
www.il.splinder.com

2:35 PM  
Blogger colas said...

Quello che dice Solfami è sacrosanto.
Mata sono contento tu sia d'accordo.Anche se alcuni tuoi post sul referendum mi sembravano di opinione differente( e non è la stessa partita, ma è lo stesso campo da gioco)

3:11 PM  
Blogger colas said...

sono contento se hai preso lt.fammi sapre cosa ne pensi!

3:49 PM  
Anonymous Anonimo said...

ah è una bibbia per una che vive castrata nelle campagne varesotte!! lontanta da tutto!!
pensa di essere laura ingalls nella casa nella prateria, e tra le mani ti trovi della carta che riesce a farti sentire la musica prima ancora di averla ascoltata... è emozionante...
dovrei a dire il vero decidermi ad abbonarmi, ma questa ricerca ha un non so chè di affascinante, come un goonies alla ricerca del tesoro...

4:02 PM  
Anonymous Anonimo said...

Io parlo in difesa degli eventuali bambini che nascono da queste coppie.
www.il.splinder.com

4:21 PM  
Anonymous Anonimo said...

Come in quel caso
www.il.splinder.com

4:40 PM  
Blogger colas said...

Sì,ok.quello che non capisco è che dici di essere d'accordo con solfami che poneva l'accento sul libero arbitrio. Però tot mesi fa sei andato a votare ( o non andato) per limitare il libero arbitrio.
Percui non capisco perché in questo caso sì e nell'altro no.
Comunque, se te l'ho chiesto è solo perché m'interessa capire cosa c'è dietro un punto di vista e per confrontarmi.

4:47 PM  
Blogger colas said...

solfami:
uao addirittura una bibbia.
Se mi mandi una mail ti dico una cosa per arrestare la tua ricerca del graal ed abbonarti:D

4:48 PM  
Anonymous solfami said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

5:03 PM  
Blogger LaGiulia said...

La cosa che io trovo pazzamente triste è che in un paese civile ci si possa permettere di discutere se e come concedere dei diritti a cittadini che lavorano e pagano le tasse come tutti gli altri.

5:35 PM  
Anonymous Anonimo said...

Tot mesi fa, non mi pare di aver detto di voler limitare il libero arbitrio attenzione.
Io non potevo e non posso dire con certezza cosa farò se mi ritroverò in mezzo a quei casi.
Anche se riguardava come dici tu giustamente lo stesso campo, son due cose diverse.
Allora non avevo un'idea precisa, oggi sì, e quest'intromissione ancora più decisa e marcata rispetto al referendum, la trovo non solo anticostituzionale, ma anche non mi far usare un brutto aggettivo.
www.il.splinder.com

9:09 PM  
Blogger colas said...

Per me votare (o non votare) per una legge che blocca ogni possibilità di fecondazione assistita e leva la possibilità di scegliere se farla o non farla alle coppie, vuol dire votare contro il libero arbitrio.
ripeto, comunque, la mia era solo curiosità, sono davvero interessato a capire

10:43 PM  
Anonymous thebig said...

anche io la penso come colas....
nessuno può imporre ad una donna il diritto di scelta...
l'ho detto allora e lo ripeto adesso, votando si, io sono rimasto delle mie idee ma ho avuto l'illusione (il referendum è fallito) di aiutare le donne a fare la scelta che ritengono giusta...

8:32 AM  
Anonymous RafaganoTamburo said...

"siamo un paese patetico.
alla fine la sinistra si dimenticherà dei Pacs.
Troppa paura di perdere le elezioni "

"la sinistra, e lo dico con un'amarezza senza confine, finirà a fare come ha sempre fatto, a comportarsi come la destra.... ed è tanto, tanto triste. "

PAROLE SANTE

11:53 AM  
Anonymous Anonimo said...

Giustissima la tua curiosità colas, ma io non sono mai stato conto il libero arbitrio.
Io sono per il libero arbitrio, per una donna che avesse il diritto di fare le scelte più opportune.
www.il.splinder.com
P.S. essere stati contro quel referendum, non significa essere contro il libero arbitrio.
Io ho votato NO, se proprio lo vuoi sapere, ma sono andato a votare, appunto per non limitare il libero arbitrio.

2:30 PM  
Anonymous thebig said...

mata lo hai limitato eccome il libero arbitrio. votando no imponi una tua convinzione. vincendo il no si impedisce la libertà.
votando si, e sono stanco di ripeterlo, tu saresti rimasto delle tue idee, mentre gli altri avrebbero avuto l'opportunità di scelta...
ciao bello...

3:16 PM  
Anonymous sarak said...

ci vuole la pesteeee!!!

5:22 PM  
Anonymous thebig said...

esse glie pazze...
ce mancava....

7:05 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale