Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



mercoledì, ottobre 26, 2005

Come quando un gruppo ha finito le idee, ma per contratto deve far uscire un disco (gritistits)

Come quando vuoi regalare un disco ma non sai bene quale.
Come quando ti butti su uno scaffale a caso e peschi un best of, che tanto sono come le scarpe.
Si portano sempre.

Come quando sono giorni un po' così e ti prende una certa nostalgia che se pure non è canaglia finisce lo stesso che ti ritrovi come un cuore di panna.
Come quando dovresti fare mille cose ma riesci a malapena a farne una.
Come quando guardi il passato e ti sembra bello.
Vabbè, diciamo carino.
Come quando ti viene nostalgia di una pagina bianca.
Insomma: il mio non regalo di non Natale. Da me, per me.

L'arte di guardarsi le scarpe vol. 1- The early tapes (We can never be too pure or too connected)
  1. Bisogno di risposte
  2. Quelli che... la critica musicale
  3. Forse è perché ho visto troppi telefilm
  4. I sincerly miss those heavy metal band (feat Jukka e Corrado)
  5. Dieci piccole reunion
  6. I Beatles? Sono quelli che suonano nella stanza affianco (intervista a Paul McCartney)
  7. Songs for the lovers (lost in translation)
  8. Restano le mejo stelle, solo le mejo che dà
  9. All possibilities (la vera storia di Dawson's Creek)
  10. Quando ero piccolo m'innamoravo di tutto.
  11. The year punk broke

Bonus track: Mi sa che io te e ne non siamo neanche parte dello stesso mondo (colloquio telefonico con una ex fidanzata).

NB: Tutti i refusi sono quelli originali. L'analfabetismo è mio e lo gestisco io. Niente è stato rimasterizzato.

9 Comments:

Anonymous Anonimo said...

bella idea! anzi, bellissima!

poi il post bonus track è epocale.
Ma le tracolle? Dove sono le tracolle?

s

12:09 PM  
Anonymous Achille said...

Figa st'idea, mi sa che te la copio.

12:27 PM  
Anonymous Achille said...

Uff, no, c'ho ripensato: c'ho già la colonna "Post hits" sulla sinistra. Poi diventa ridondante.

(e se facessi un allegato?)

12:37 PM  
Blogger colas said...

ce l'ho pure io.
ma solo quelli del nuovo blog.
poi qua l'idea vera (di questa non idea) era mettere insieme quelli di un periodo preciso (ecco perchè non ci sono le tracolle, s).
Ridondante: beh, puoi dire che è greatest hits prog!

12:51 PM  
Blogger GarbaMafia_JD said...

The legend of da supa dupa shugaiizzzza keeps going on!!!

1:37 PM  
Anonymous solfamì said...

oggi mi è sucessa una cosa buffa, mi reco come il topo di campagna nella metropoli milanese, piena di buone speranze, e ritrovo non so come, ma penso fosse questione di profumi, l'edicola dove trovai LT, mi avvicino con aria guardinga e scruto tra gli scaffali. l'edicolante, che somiglia in tutto e per tutto al pifferaio dei jethro tull, mi guarda e si avvicina, fruga dietro a delle riviste ed me la porge: cerchi questa vero? rimango con un palmodinaso porgo i miei dindini e torno a casa saltellando... e ora scrivo ascoltando il coloratissimo cd omaggio!

5:26 PM  
Anonymous Anonimo said...

Sai già quale traccia preferisco...
-nordovest

7:38 PM  
Blogger colas said...

mi sa che è anche la mia preferita.

7:43 PM  
Blogger sadpandas said...

Bei tempi.

12:35 AM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale