Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



lunedì, ottobre 03, 2005

Toh, gli Strokes! Ancora!

Puntuale come i campionati di bukkake, arriva il Boss su msn e mi manda la nuova canzone degli Strokes. Non quella di qualche settimana fa, un'altra.
A dire il vero molto più strokesina, ma meno incisiva.
La voce torna ad essere seppellita negli usuali abissi, una chitarrina fa lo stesso giro per tutta la canzone, l'altra i consueti ricamini.
Io la butto lì: secondo me sono indecisi, e ci stanno testando buttando fuori una nuova canzone al mese.

In ogni modo: questo è il post di Boss e questa è You Only Live Once.
Tiè.

3 Comments:

Anonymous Anonimo said...

il link in alto è sbagliato. la canzone è fortunatamente a livelli strokes. l'altra è un pasticcio

mirco

2:38 PM  
Blogger colas said...

correggo, grazie.
L'altra era spiazzante, questa mi sembra media.

4:05 PM  
Blogger GarbaMafia_JD said...

non è male però boh, credo che sto terzo album sarà da 5 se non da 3. datemi il batterista e le sue idee ritmiche e vi ci faccio un mega album!

4:30 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale