Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



mercoledì, dicembre 07, 2005

Alvise Zago (la cronaca di un evento annunciato)

Ho preso il treno per Milano alle ore 11 e 55.
Il ritardo era come la mia pancia: in espansione.
Teone mi chiese di giocare contro gli Arctic Monkeys.
Gli risposi che i torinisti avevano ragione e che, infortunio o no, Alvise Zago era stato un grande campione.
Teone non ritenne di fare altre domande.
Ma abbiamo anche altri aneddoti di quel piccolo torneo molto cazzaro:
- il Boss con la maglietta bianca dello Sheffield Wednesday
- il dj Girolami sugli spalti
- le bestemmie in vernacolo di Enver in nome della rivoluzione veneziana
- le converse rosse, distrutte
- il batterista degli Arctic Monkeys più femminile di mia sorella
- gli amici blogger passati dalle Marlboro direttamente alle bottiglie di birra, alla faccia dello spirito sportivo
- Quelli di Tropical Pizza che correvano come Berruti ma tiravano come Jimmy il Fenomeno
- L'arbitro che: se facevamo un fallo ad un Arctic Monkeys il fallo c’era, ma se lo faceva uno di loro a noi, non c’era
- Paso che mostra le terga come un punk londinese
- i Van Halen
- Nikki
- il migliore in campo, un capellone ai più noto come Ronaldinho che Nikki chiamava Mario con nostro sommo sbigottimento
- Il bassista degli Arctic Monkeys che lo chiamavano Bulldozer
-“Màgnameo”, qualcuno sa perché
- La caviglia del tour manager
- Una scritta degli ultras della squadra blogger dopo il goal di Pastore, dalla nostra porta.
Diceva: "Grazie Carlo, ora passa 'sta palla"
- e poi gli altri componenti della nostra meravigliosa formazione:
EnzoP
Max Dietnam
Valido
RD
E la grande pippa, non più giovane con
sede virtuale in indiessolvenza.blogspot.com
- e infine i risultati, dove gli Arctic Monkeys arrivano a cinque punti e noi soltanto ad uno.
Peggio del Treviso.

12 Comments:

Anonymous sarak said...

almeno hai convinto gli Arctic Monkeys a venire a suonare in Cantina?

9:50 PM  
Blogger colas said...

se franco vuole spendere per una sera l'intero incasso annuo...

10:15 PM  
Anonymous valido said...

No no no portali in cantina, portali... li si fa arrivare presto, li si fa entrare per primi mentre non c'è nessuno... poi uno fuori a fare da guardia e gli altri armati di spranghe chiusi dentro con loro, gli si dice "I bet you look good on the graveyard" e gli si dà una bella lezioncina... e a nanna coi pesci...

1:49 AM  
Blogger MarinaP said...

ahahahahhahahahahahahahahahahahahahah
si prosegue con gli atti declamatori estivi

3:40 AM  
Anonymous sarak said...

mi pare un'ottima idea.

3:03 PM  
Anonymous Anonimo said...

Se i blogger vogliono cominciare a vincere devono convocare nordovest, coseacaso, ilvecchio e thebig, allora sì che possiamo sbaragliare la concorrenza anglosassone...
-nordovest (un giocatore coi fiocchi)

4:11 PM  
Blogger colas said...

ahahaah
ci sarà occasione...
comunque,ad onor del vero,
abbiamo perso una partita due a uno (contro gli inglesi)ed uno a zero contro rockstar(dove ho preso goal all'ultimo minuto dopo aver fatto una roba tipo otto parate)
e non abbiamo giocato male.
secondo me

4:15 PM  
Blogger colas said...

goal su punizione insesistente tra l'altro

4:15 PM  
Blogger Dietnam said...

concordo con colas.
e la prima l'abbiamo pareggiata 1-1 subendo un pareggio dopo un clamoroso fallo di mano...
cazzo!

12:35 AM  
Anonymous pl2 said...

a presenza sei stato vergognoso, andandocene ti dovevamo lasciare sotto un cavalcavia!

3:19 AM  
Blogger ele said...

il post comunque è fantastico.
e poi dai, siete i vincitori morali!! :D

11:13 AM  
Blogger Paso said...

chapeau, chapeau davvero per il post :)
e beh, non mancheranno occasioni per rifarci!!!

2:10 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale