Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



lunedì, gennaio 30, 2006

Grazie ufficio stampa per le gioie che ci dai

"Ti comunico che, su incarico della L.M. Records (l'etichetta discografica che fa capo a Lele Mora), P************ si occupa dell'ufficio stampa di Luisa Corna, per quanto riguarda la sua attività musicale (ti preannuncio che il disco di Luisa Corna uscirà nell'ultima decade di febbraio)."

Non so se mi sconvolge di più l'idea di Lele Mora che apre una casa discografica (gira voce di un tributo a Costantino Vitagliano con Broken Social Scene, Mogwai, Arctic Monkeys e Peppino Di Capri...), oppure Luisa Corna che fa (un altro?) disco.

D'altronde, se Michael Stipe può cantare in un pezzo dei Placebo senza sputtanarsi, è chiaro che ormai tutto può succedere e non c'è bisogno di meravigliarsi.



Qui il testo del brano, e qui il brano intero.
(Che poi non è neppure così male, tanto Placebo, ma neppure troppo male... almeno fino a quando entrano i chitarroni).

L'album dei Placebo uscirà il 13 marzo e si chiamerà "Meds".
Quello di Luisa Corna ancora non si sa.

10 Comments:

Anonymous sarak said...

finalmente una nuova bella notizia di trash musicale...
In effetti sono veramente contento perché queste sono delle note aggiunte al mio personalissimo promemoria, che deciderà una buona volta sul mio futuro.
Sto semplicemente aspettando il giorno delle elezioni e conseguente annuncio del comunque triste percorso italico: quello sarà il giorno che farò "la conta" del promemoria.
Se tutto continua ad andare come da tempo sta andando (Luisa Corna docet), finalmente farò questo benedetto passo di abbandono del suolo italico: destinazione Espana!
Io e la mia ragazza... e fanculo a 'sta merda umana della maggioranza italiana.
Me and jesus don't talk anymore

1:09 PM  
Anonymous Felson said...

Però luisona Corna rimane una gran donna...

2:10 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ma che s'è bevuto definitivamente il cervello, Michelino?

Torna zio Bill, sta casa aspetta a te! (e già che ci sei portati pure Scott Litt)

countryfeedback.splinder.com

2:49 PM  
Anonymous Anonimo said...

stipe come britti?

4:33 PM  
Anonymous Anonimo said...

se cantasse "arizzate marì" sarebbe uguale...

8:20 PM  
Anonymous Zillion Dollar Sadist said...

Niente in contrario all'uscita del disco di Luisa Corna. Tutto in contrario all'esistenza stessa di Michael Stipe.

12:28 PM  
Blogger colas said...

beh non ti preoccupare: l'ateismo è contemplato.

12:33 PM  
Anonymous sarak said...

Nulla in contrario su cheeee???
Ma come, nel nostro "Bel Paese" fanno fare dei dischi alla Corna, solo perché personaggio televisivo (così come avviene per chi fa film, scrive, and other dicks...), e non ci sarebbe nulla in contrario da dire?
Michael Stipe può piacere o non piacere ma è un artista con la A maiuscola, e se proprio lo dobbiamo dire anche un tale Bob Dylan ha cantato davanti al Papa ed ha venduto una sua canzone come jingle pubblicitario, ed un altro tale di nome McEnroe sta in tv, ora, a prendersi per il culo in una pubblicità, e che si fa? Li buttiamo nel cesso forse?

7:46 PM  
Anonymous Zillion Dollar Sadist said...

Ma vedi, Stipe (e il suo gruppo) mi sono sempre stati sulle scatole, gli altri citati no. Poi che ne sappiamo, magari viene fuori il disco definitivo dei secoli dei secoli.

11:15 AM  
Anonymous Valido said...

Un mio ex cliente giurava di essersi trombato la Corna in una camera d'albergo pochi giorni prima della sua apparizione sanremese, e di aver scoperto che sulla carta d'identità ha 4 o 5 anni in più rispetto a quelli dichiarati... che ricordi :)

4:23 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale