Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



domenica, ottobre 22, 2006

Ma neanche per scherzo, eh!

Qualcuno è arrivato da queste parti cercando "Beppe Maniglia morto".
Vi prego: ditemi che non è così.
Beppe non può morire.
Al massimo può andare a farsi un giro nel paradiso degli immortali (un luogo segreto in cui passano le vacanze Mr T, Arnold, David Hasselhoff e Lorenzo Lamas versione Renegade), ma poi torna.
Vero che torna?



Per i neofiti: il sito di Beppe Maniglia.

4 Comments:

Anonymous ink said...

Fino a un paio di settimane fa era vivo e vegeto, moto, chitarra e iPod compresi. A meno che non gli sia successo qualcosa in questi giorni (ma non credo; Bologna sarebbe già vestita a lutto) direi che possiamo dormire sogni tranquilli.

5:43 PM  
Blogger colas said...

pfiu... meno male.

Secondo me ora passa allo Zune.
Lui è il più avanti di tutti!

7:34 PM  
Anonymous Anonimo said...

ricordo ancora quando negli anni 80 gonfiava le borse dell'acqua calda con due soffi!

il Cuginzio

12:09 AM  
Blogger colas said...

ahahaahahahah.

2:39 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale