Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



martedì, marzo 27, 2007

Austin, sotto casa tua.



Ecco cosa succede con i festival al tempo di Internet (anche se il SXSW non è propriamente un festival): non fanno neanche in tempo a finire e già sono reperibili online.

Per dire: qui ci sono un po' di live (interi) in mp3. Dagli Stooges agli Okkervil River, passando per Beirut, Peter, Bjorn and John e gli Apples in Stereo. Ma non solo.

Marina, invece, si è fatta il viaggio Bologna-Austin andata e ritorno per riprendere dei concerti. I risultati si possono seguire giornalmente su Vitaminic.
Sono stati già postati: Lily Allen, Beirut e i Calla.
Altri arriveranno.

Ma il vero spasso rimane digitare SXSW su YouTube ed annegare nella pioggia di video che cadrà sulle vostre teste.

Per il resto: si capisce che ultimamente sono un po' a corto d'ispirazione?
Si capisce, si capisce...

7 Comments:

Anonymous ugo said...

ho chiesto altrove ma è tutto inutile. non è che me lo diresti tu cosa diavolo è SXSW? tipo anche dirmi per cosa stanno le iniziali, cose così. non immagini nemmeno quanto te ne sarei grato.

:)

2:22 PM  
Blogger colas said...

Ugo: Sta per South By South West. E' una "fiera della musica" che si tiene ogni anno in texas nella citta di Austin ed è composta da diversi concerti (showcase) in diversi locali del centro città.
Per cui grandi artisti spesso in club piccolissimi a tutte le ore del giorno e della notte. Ma non solo: è anche una vetrina per le band nuove a cui viene data la possibilità di suonare davanti ad una platea vastissima.

Però la tua domanda suona un po' come un calciatore che chiede ad un'allenatore: "Che cos'è il colpo di tacco?"
:D

3:17 PM  
Anonymous ugo said...

hai ragione, ma io sono umile: se non so una cosa la chiedo a chi ne sa più di me.

correggimi se sbaglio.

4:10 PM  
Blogger colas said...

ma sì. infatti scherzavo.
Anche io sono umile.
Se non so una cosa... la chiedo a google
:D

4:21 PM  
Anonymous ugo said...

vabbè sei cattivo allora!

9:34 PM  
Blogger colas said...

no. davvero. sto solo cazzegiando. scusa,anzi.

9:41 PM  
Anonymous Anonimo said...

beh ma è una coferenza, tipo che se sei un tipo grigio e lavori nel music biz ti vai a vedere le conferenze dove il tipo di non so dangerbird records (silversun pickups) e altri capoccia di etichette indipendenti dicono come hanno fatto un pò di soldi, oppure non so il tipo di Saddle creek parla di cosa vuole dire essere un'etichetta 'indie' oggi o Tom di my space è troppo figo e c'ha troppi soldi e beh non ha tanto bisogno di parlare per dire che ha avuto l'idea più geniale del secolo... mah.
Il prossimo anno ci voglio anche te colas!

Federica

1:16 AM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale