Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



venerdì, marzo 02, 2007

Questa me l'ero persa (pulls us near, tastes like fear...)

R.E.M. - Thom Yorke - E-Bow the Letter- Tibetan Freedom Concert 1998.
Ma soprattutto: Michael Stipe con la gonna.

8 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Se la gonna si abbassa un altro po', si vede il birillone!

1:03 PM  
Blogger colas said...

eheheheheheh
d'altronde: "il cervello l'è importante, ma è col birillo che si fa strada."

1:05 PM  
Anonymous RafaganoTamburo said...

tra le mie prime 3 songs dei R.E.M. con o senza gonna!

2:31 PM  
Blogger colas said...

la canzone non si discute.
La gonna sì
:D

3:44 PM  
Blogger Miranda said...

ma che bell'uomo in gonnella!! :D


Bel blog, molto interessante


Miranda

6:58 PM  
Anonymous Anonimo said...

"Ma soprattutto: Michael Stipe con la gonna."

Sai che novità... :D :D :D

TheSadPandas

8:33 PM  
Anonymous countryfeedback said...

Conosco conosco...
Dello stesso set (nel backstage però) esiste anche una BE MINE cantata da Yorke che è no spettacolo...

1:11 AM  
Anonymous tomaino said...

storia.

10:53 AM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale