Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



sabato, maggio 12, 2007

E so' soddisfazioni!



La classifica dei dischi indipendenti del mese di aprile.
Non vuol dire un cazzo, ma solo il fatto di esserci è bello comunque.

(Superato Silvestri, puntiamo a Fabri Fibra).

8 Comments:

Anonymous man0lo said...

silvestri pija in culo
complimentiww

10:22 AM  
Anonymous Anonimo said...

come i nirvana nel 91!

3:40 PM  
Anonymous Anonimo said...

la classifica è del mese di maggio (almeno così c'è scritto..)

3:41 PM  
Anonymous colas said...

mese di maggio che è appena iniziato.
è chiaramente riferita al mese precedente.
Credo

3:53 PM  
Blogger crush said...

ma perché metà dei dischi "indipendenti" di quella classifica sono major? ma che criterio usa?

4:03 PM  
Anonymous colas said...

credo usi il paraculissimo espediente delle "sotto etichette"

4:13 PM  
Blogger federica said...

Dai, per il prossimo album lanciate una sfida ai Les Fauves, un pò come Blur-Oasis. Complimentoni!

2:07 AM  
Anonymous Anonimo said...

e chi sono costoro?

4:07 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale