Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



venerdì, maggio 04, 2007

Rivera non ha inventato niente!



Sono un ragazzino e sono davanti al televisore.
Sul palco del concerto del 1 maggio 1991 ci sono Elio e le Storie Tese.
Fingono di attaccare Cassonetto differenziato... si fermano ed improvvisano una canzone elenco di tutte le malefatte di stirpe andreottiana.
Praticamente la colonna sonora di Tangentopoli.
Dopo tre minuti di canzone, Vincenzo Mollica si riprende la linea e per evitare di far sentire ulteriori note ai telespettatori intervista Ricky Gianco, la donna delle pulizie del concertone, Napo Orso Capo e Batman.
Quando viene restituita la linea al "palco", di Elio e compari non c'è più traccia.
Sono un ragazzino e penso: "Peccato, avranno finito. Mi stavano piacendo moltissimo.".
In realtà li avevano solamente censurati.
Peggio ancora: qualcuno ha staccato l'impianto ed interrotto l'esibizione.
Anche se questo si scoprirà solo qualche giorno dopo.

10 Comments:

Anonymous Felson said...

E pensare che io 'sta storia non la sapevo... Colas sei troppo un blog di servizio!

8:05 PM  
Blogger Alberto said...

Per la precisione quella esibizione è contenuta nel cofanetto Peerla. Titolo: "Sabbiature"

8:13 PM  
Anonymous Felson said...

E' vero. E sulla stessa musica qualche anno dopo hanno scritto "Ti amo campionato".

9:30 PM  
Blogger colas said...

Sabbiature è su Peerla, ma era già stata pubblicata prima. Anche in un numero dell'antologia del rock italiano di repubblica.
La musica di Ti Amo Campionato non è la stessa ma un mash up tra gli alphaville e children di robert miles.
La melodia è la stessa.

10:01 PM  
Anonymous thebig said...

quindi secondo voi si può usufruire del servizio pubblico e del concertone del I Maggio per parlare di politica e di chiesa senza avere interlocutori sul palco che possano rispondere?

9:54 AM  
Blogger colas said...

Secondo me dovremmo fare come in qualsiasi paese del mondo e considerare i comici per quello che sono. Comici.
E una battuta (dura, vera, forte, quello che ti pare) per quello che è.
Una battuta.
Letterman ogni sera dice cose ben più pesanti eppure nessuno s'indigna.
E vorrei vedere.

La chiesa ormai ha sposato questo metodo bushista (chi fa delle obiezioni verso di me è contro di me) che non ha molto senso.
Poi: quando Fede durante un telegiornale preferisce mettersi a fare comizi piuttosto che dare notizie( insultando, storpiando i nomi e facendo ironia da quarta elementare) nessuno invoca questo benedettissimo contradditorio.
Perché?
Perché la comicità deve essere controllata quando l'informazione può essere scorrettissima?
Sinceramente penso che in ogni paese del mondo una battuta come quella di Rivera avrebbe avuto un clamore di dieci minuti e sarebbe finita lì.
Qui no.
Qui dobbiamo fare una malattia di ogni stronzata.

11:55 AM  
Anonymous Anonimo said...

grazie per il video. Di Elio amo molto "la follia della donna" :P

turbohomie

1:54 PM  
Anonymous Felson said...

Sinceramente penso che in ogni paese del mondo una battuta come quella di Rivera avrebbe avuto un clamore di dieci minuti e sarebbe finita lì.
Sono d'accordo. Poi però magari stanno mesi e mesi a parlare di cazzate tipo la tetta di Janet Jackson al superbowl...

2:12 PM  
Blogger Alberto said...

E' vero, l'Italia del Rock. Nello stesso volume, se non sbaglio, c'erano anche Pippero e Supergiovane :-)

2:59 PM  
Blogger colas said...

Felson: gli americani sono bigotti.
Si sa. Per loro il sesso è il male.
Noi però inseguiamo a ruota.
Anzi, forse siamo lì lì per superarli

3:35 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale