Primavera Sound 2005 Report (LT 07 Preview)
Stephen Malkmus - Home Alone (LT 06)
Adam Green - American Idol (LT 05)
Low... forever changes (LT 05)
Revisionismi: J Mascis - Martin And Me (LT 05)
Sono un ribelle, mamma (Write Up n.2)
Tra le pareti (www.julieshaircut.com)
Broken Social Scene: all in the family (LT04)
Revisionismi:Weezer-Pinkerton (LT04)
Le parole che non ti ho detto (MarieClaire feb 05)
Revisionismi: Scisma-Armstrong (LT03)
Meg: essenza multiforme (LT03)
Greg Dulli e Manuel Agnelli: Matrimonio all'italiana (LT03)
American Music Club e R.E.M.- Once were warriors (LT03)
La lunga estate dei folletti (LT02)
Not tomorrow!No manana!Today! (LT02)
Blonde Redhead sulle ali della farfalla (LT01)
Oltre la traversa (Il Mucchio Selvaggio 2002/2003)


Weeds



sabato, gennaio 19, 2008

Gimme five? Arcade Fire!



Lorenzo Jovanotti -
Mezzogiorno

(Ma sono solo io che ci vedo delle analogie al limite del plagio?)

(E comunque: la sua voce si sopporta sempre e solo a piccole dosi. I lentoni rompimaroni sono, appunto, dei lentoni rompimaroni. Il giorno in cui capirà che non è obbligatorio cercare sempre e comunque di dare un colpo al cerchio e uno alla botte, forse farà un bel disco "per davvero". Questa volta ci è quasi riuscito. Quasi).

Adesso torno ad ascoltare i Minutemen, eh!

11 Comments:

Anonymous ink said...

A me all'iniziano sembrano gli U2 brutti, e alla fine Springsteen brutto. Arcade Fire pochino.

10:27 PM  
Blogger colas said...

e cosa non fa u2 più springsteen se non arcade fire?


I pezzi migliori del disco sono quelli più virati verso il dub, meno rock insomma.

11:16 PM  
Blogger onan said...

Sì l'inizio è identico.

11:33 PM  
Blogger maelstrom said...

E' proprio vero, è l'inzio di "Neighborhood #3 (Power Out)" di "Funeral"... c'è proprio un giro di accordi che è molto simile, quanto meno nel mood.

12:43 AM  
Anonymous fdl said...

no, direi che non sei solo tu... ;-)

http://weekendance.tumblr.com/post/21789905

3:31 AM  
Anonymous Anonimo said...

Il primo lentone (traccia due) non è rompixoglioni. Anzi. Piazza un paio di cambi niente male. La titletrack ha un testo pietoso. Le modulazioni (come Erose! :) sono una bella sorpresa. Le parti dub c'hanno le stesse idee di "Reggatta de blanc" e appallano un po'. Sulla questione cerchiobottismo ci hai proprio preso. E' l'ennesimo disco 'non male'. Magari facesse una sintesi tra "L'albero", "Capo Horn" e questo.
Ah, giusto per ribadirlo gratuitamente: Centonze è il male. Ce l'ha rovinato, 'sto pòro regazzo.

PleaseDon'tGoSad, Pandas

11:04 AM  
Blogger colas said...

ahahahha fabio, mi era sfuggito quel post!


Massi: beh però centonze c'era nei dischi che citi tu:)
(tra l'altro secondo me capo horn è orribile e pure quello dopo. L'albero è il migliore. Buon Sangue aveva dei bei pezzi).

1:37 PM  
Anonymous Anonimo said...

Sìsì, nell'ironizzare, non mi sono spiegato. Secondo me, parte del 'cerchiobottismo' deriva proprio dalla nefasta influenza di Centonze. Anche in dischi che mi piacciono (e che poi finiscono sempre per piacermi a metà). Quei suoni terzomondisti e il 'tirare' sempre sul ritmo, sulla base e -quasi- mai sull'idea melodica di fondo.
Ogni volta (proprio dai tempi de "L'albero") mi chiedo chi sarebbe in grado di tirare fuori il meglio dal 'talentaccio' che Lorenzo si ritrova. Ancora non mi sono dato una risposta.

PleaseDon'tGoSad, Pandas

p.s.
"Capo Horn" non è orribile! :)

1:58 PM  
Anonymous Niccolò said...

Jovanotti va frustato. Non ci credo che tu possa manifestare buone intenzioni verso di lui. L'ascolto dei Minutemen dovrebbe ulteriormente convincerti della necessita' di un bel palo della frusta.

10:17 AM  
Blogger a. said...

il migliore era lorenzo 94, infedeli

8:29 PM  
Anonymous Anonimo said...

ragazzi questa canzone è heroes di david bowies, stessi accordi ma più lenti... il suono è identito che schifo

5:52 PM  

Posta un commento

<< Home

Powered by Blogger



My Feed by Atom
My Feed by RSS


Mp3 and video links posted on this site are for evaluation purposes only. If you like them, buy the CDs and support the artists. Questo blog non rappresenta alcuna testata giornalistica. Anzi, non rappresenta proprio un cazzo.

webmastra: vale